posizione della scimmia Laura Alfani www.yogadacasa.it

Posizione Yoga della scimmia – Anjaneyasana

La posizione della settimana in yoga da casa è ANJANEYASANA, la posizione Yoga della SCIMMIA. Video spiegazione. Come eseguirla, i benefici e il suo significato simbolico.

La posizione Yoga di oggi , la scimmia.

Tecnica:

Per prendere la posizione, possiamo partire in quadrupedia (distanziano le mani dalle ginocchia per creare più spazio) oppure dal cane a testa in giù.

Porta il piede destro tra le mani, ed inspirando solleva le braccia verso l’alto, espirando sciolgo il bacino verso terra, apro le anche e porto anche lo sguardo verso l’alto. La gamba sinistra si troverà completamente allungata dietro, con il ginocchio appoggiato a terra e con il piede disteso.

Questa asana a livello fisico lavora sugli adduttori e sulle cosce, sugli obliqui interni ed esterni, mentre va ad allungare i tendini e i legamenti del ginocchio piegato.
Prendo la forza dal respiro, rimango connesso con il suo ritmo, in modo da avere la sensazione di poter dimorare a lungo nella posizione.

Significato

Il significato in sanscrito è Anjaneya = “figlio di Anjana” e Asana = posizione.
Letteralmente significa “la posizione del figlio di Anjana”.
In uno uno dei più noti poemi epici dell’induismo, “Ramayana“, Il Dio scimmia Hanuman deriva proprio da Anjana.